sabato 20 dicembre 2014

Regolamento Campionato Sociale Giovanile CardAtletica 2015

Al Campionato sociale Giovanile della CardAtletica, possono partecipare tutti i soci delle categorie Esordienti “C”, “B”, “A”, Ragazzi, Cadetti, Allievi e Junior regolarmente iscritti alla società ed in possesso di certificato medico richiesto a seconda della categoria di appartenenza.
Ci saranno 6 categorie:
-          Cat. Esordienti “C” e “B” (M/F)         per i Nati nel 2009/2008/2007/2006 sia Maschile che Femminile.
-          Cat. Esordienti “A” (M/F)                  per i Nati nel 2005/2004 sia Maschile che Femminile
-          Cat. Ragazze                                         per i Nati nel 2003/2002 Femminile
-          Cat. Ragazzi                                          per i Nati nel 2003/2002 Maschile
-          Cat. Cadette/Allieve/junior              per i Nati nel 2001/2000/1999/1998/1997/1996 Femminile
-          Cat. Cadetti/Allievi/Junior                 per i Nati nel 2001/2000/1999/1998/1997/1996 Maschile

L’ultimo giorno utile per l’attribuzione di punti sarà il 30/07/2015

Le prove verranno stabilite di volta in volta e verranno comunicate con anticipo di almeno una settimana.
Ogni atleta avrà la possibilità di scartare i 3 peggiori punteggi, compreso quelli nulli.

Ad ogni prova, l'atleta, in base al piazzamento sociale ottenuto, otterrà il seguente punteggio: al primo 50pt., al 2° 43pt. al 3° 38pt., al 4° 35pt. al 5° 33°pt. al 6°31pt. al 7°30pt. e dal 8° in poi punti a scalare di 1pt. per posizione; per compensare l'età, solo nelle gare dove previsto, la classifica verrà stilata solo in base al punteggio risultante dalle tabelle di compensazione età federali, mentre per tutte le altre gare oltre ai punti ottenuti con il piazzamento sociale, l'atleta riceverà 2pt. per ogni categoria giovanile inferiore alla massima categoria prevista in gara fino ad arrivare alla propria ( es. massima cat. In gara Cadetti: Cadetti +0pt., Ragazzi +2pt., Esordienti “A” +4pt., Esordienti “B” +6pt., Esordienti “C” +8pt.). Oltre a questi punti se ne potranno ottenerne altri: ogni volta che si realizza un record societario solo di categoria si ottengono 7pt.aggiuntivi, mentre ad ogni record societario assoluto si ottengono 20pt.

Verranno inserite nel calendario del campionato sociale giovanile tutte le gare inserite nel campionato sociale “Adulti”, facente parte del circuito Piede d’oro, ove previsto la partecipazione  alla gara con percorso ridotto, in tali prove non verranno stilate classifiche di merito in base al piazzamento, ma verranno assegnati 30 punti + compensazione d’età ad ogni partecipante, questo per premiare la partecipazione e l’ aggregazione del gruppo ma non la competizione in distanze ritenute non idonee ad un buon accrescimento atletico.

In caso di Gare inserite nel calendario del campionato sociale organizzate dalla CardAtletica, oltre alla normale attribuzione dei punteggi in base all’ordine d’arrivo sociale come sopra descritto, verranno dati 30p.ti senza ulteriori punti di compensazione per l’età, a tutti coloro che non faranno parte della competizione ma che collaboreranno per la buona riuscita della manifestazione.

Al termine dell'ultima prova del campionato sociale 2015, ai fini della stesura della classifica finale, ai punteggi derivati dalle singole gare (al netto degli scarti), verranno aggiunti tutti i punti derivati dai record societari.

A parità di punteggio, prevarrà  l’atleta  con il maggior numero di gare (comprese quelle scartate), mentre al persistere della parità, verranno considerati il maggior numero di punti derivati dai record Sociali, ad un’ulteriore persistere della parità, verrà considerato il miglior piazzamento ottenuto nella gara con maggior numero di soci partecipanti per categoria.

Verranno premiati tutti coloro che hanno partecipato ad almeno metà delle gare previste o che abbiamo raggiunto la metà del punteggio massimo ottenibile nelle singole gare (Esclusi dal conteggio tutti i vari punteggi extra).


Un’ulteriore premio, verrà assegnato all’atleta che otterrà la prestazione di maggior valore tecnico in base alle tabelle ufficiali Fidal di compensazione età/specialità.

Nessun commento:

Posta un commento